LITE TRA NIGERIANI E PAKISTANI SUL PULLMAN, INTERVENGONO I CARABINIERI A BALLABIO

CARABINIERI GENERICA AUTO

BALLABIO – Rissa tra migranti sull’autobus fermo in piazza San Lorenzo a Ballabio. Il fatto domenica sera, sulla corriera della SAL che da Lecco risale a Ballabio e poi verso la Valsassina. L’autista ha chiamato i carabinieri e la Polizia Locale, gli uomini dell’Arma sarebbero intervenuti nella piazza centrale del paese, ma al loro arrivo i protagonisti del litigio pare si fossero già allontanati. I CC hanno chiesto all’autista se fosse in grado di riconoscere chi aveva scatenato il putiferio.

Secondo testimoni oculari, si sarebbe trattato di un alterco tra alcuni ospiti di via Provinciale che avrebbero litigato con dei pakistani a loro volta accolti in altri paesi della Valle (a Barzio e Moggio).  I passeggeri del pullman riferiscono che a scatenare il parapiglia sarebbe stato un pakistano, ma altri stranieri erano ubriachi e ne è nata una autentica rissa.

Per la cronaca, a causa dell’episodio la corsa che doveva arrivare a Taceno alle 20:25 è giunta invece alle 20:47, dunque con oltre venti minuti di ritardo sull’orario preventivato.

 

Condividi sui Social!