IL BALLABIO FEMMINILE TORNA A VINCERE IN CASA CONTRO LA SIRTORESE RECUPERANDO IL PORTIERE

Ballabio femminile - Sirtorese

BALLABIO –  Il G.S.O. Ballabio femminile torna a vincere per 4-2 in casa contro la Sirtorese. Dopo il passo falso di venerdì scorso serviva una risposta da parte delle ragazze di mister Tasselli. Partenza un po in sordina e con ritmi blandi nel primo tempo anche se il Ballabio rischia un po troppo in un paio d’occasioni. Poi al 10′ del primo tempo sugli sviluppi di un calcio d’angolo è Nadia Ledda che batte un rientrante teso verso la porta e complice anche una leggera deviazione di una giocatrice ospite porta le ballabiesi in vantaggio. Cinque minuti più tardi è Aurora Passerini che si presenta dalle parti del portiere e con un tiro in diagonale porta la formazione di casa sul 2-0.

Partita che sembra mettersi bene per il G.S.O., ma causa un calo d’attenzione e di tensione da parte ballabiese, laSsirtorese trova da prima il gol del 2-1 e poco dopo, anche causa di un’ incomprensione in difesa anche il gol del pareggio! Si va così al riposo su punteggio di 2-2.

Nella ripresa le ragazze4 di Tasselli impostano la partita sicuramente meglio con l’obbiettivo ben chiaro di acciuffare i tre punti. Giulia Bonetti il portiere del Ballabio al rientro dall’infortunio anche se non ancora del tutto ristabilita è brava in due o tre occasioni con delle belle e sicure parate. Il tempo scorre e verso la metà tempo è ancora Ledda che con un gran tiro dalla trequarti pesca l’incrocio sul secondo palo e porta la squadra in vantaggio. Il Ballabio inizia a spingere ancor di più sull’acceleratore per cercare di chiudere definitivamente la gara ed infatti a 5 minuti dalla fine è la giovane Noemi Vassena che con una conclusione spiovente dal limite dell’area beffa il portiere che non può nulla e la gara si chiude così sul 4-2 per il Ballabio.

“Sono contento della reazione delle giocatrici – ha dichiarato l’allenatore del Ballabio – dopo la sconfitta di venerdi scorso contro la Virtus siamo stati un po disordinati specie nel primo tempo nei movimenti e poco lucidi e “cattivi”. Infatti abbiamo permesso alla Sirtorese di rientrare in partita quando potevamo chiuderla subito nel primo tempo. Siamo stati bravi però a reagire nel secondo tempo e portare a casa i tre punti. Ora ci prepareremo in settimana per affrontare la trasferta di domenica prossima ad Arcore contro la Briantea che ci precede in classifica di due punti.”

CSI Calcio a 7 Open Femminile Lecco - Girone Unico - 4 giornata

Condividi sui Social!