DON MILANI IN OSPEDALE PER ACCERTAMENTI. TEMPI FORSE NON BREVI PER IL RIENTRO IN PARROCCHIA

Don Giambattista MilaniDon Giambattista Milani

BALLABIO – Il parroco di Ballabio don Gianbattista Milani avrebbe dovuto effettuare dei controlli ambulatoriali lunedi mattina all’ospedale Manzoni per i suoi noti problemi cardiaci, ma il cardiologo ha preferito trattenerlo – ricoverato qualche tempo per ulteriori accertamenti. Così don Gianbattista ha dovuto trattenersi per ulteriori cure ed esami nel nosocomio cittadino, al momento senza sapere quando potrà essere dimesso.

Non è certo neppure che, dopo la dimissione, il sacerdote farà un rapido rientro nell’Unità Pastorale di Ballabio. Gli è stato infatti consigliato un periodo indefinito di riposo che don Milani però non vorrebbe osservare per ritornare alla cura dei suoi fedeli, che non gli hanno fatto mancare vicinanza e preghiere.

Le parrocchie comunicano che il 30 settembre non verranno celebrate le messe delle 8 e delle 17 alla Beata Vergine Assunta, ma solo quella a San Lorenzo delle 18:15.

 

Condividi sui Social!