DISCARICA “SOTTO FRANA”, VERSO LO SPOSTAMENTO. TEMPORANEAMENTE NEL PARCHEGGIO ANNESSO

Discarica-Ballabio-sopralluogo

DISCARICA BALLABIO EROSIONE MONTAGNABALLABIO – Notoriamente, la “stazione ecologica“ di Ballabio, volgarmente detta discarica è a rischio dato che si colloca sotto quel versante montano che ha già dato segnali di nervosismo, scaricando sassi e macigni non solo sulla vicina pista cic-labile (puntualmente chiusa, da anni) ma anche proprio là – all’altezza della “stazione” ovvero dove per qualche ora alla settimana tutti noi portiamo rifiuti vari. Emblematica in questo senso la foto di copertina relativa al sopralluogo effettuato un bel po’ di tempo fa dall’amministrazione comunale nonché l’immagine a destra – con l’erosione soprastante la discarica in tutta la sua impressionante dimensione.

MASSI-DISCARICA-BALLABIOFinalmente, dopo lunga pezza, il Comune ha fatto la sua scelta. Nell’ultima seduta della Commissione Ambiente e Territorio è emersa la proposta se non già la decisione di spostare il servizio – anche se “temporaneamente” e davvero a poca distanza dalla sede attuale, ovvero in quel piazzale-parcheggio vicino alla Provinciale a una cinquantina di metri dalla discarica, dove sostano spesso dei camper. La seduta della commissione era destinata ad aggiornare sul progetto di attraversamento davanti al parco “Due Mani” ma la notizia più succosa è invece questa .- anche perché riguarda davvero moltissimi ballabiesi.

Evidentemente, la situazione di pericolo persiste e tra il dover rischiare danni e forse vite e il sobbarcarsi un “trasloco” della discarica è prevalsa (saggiamente) la seconda idea.

Non resta che attendere i lavori e appunto lo spostamento. Come detto, “temporaneo”. Se il termine sia stato usato in vista di opere di messa in sicurezza dell’area attuale oppure (più probabile) nelle more di una destinazione definitiva della famosa “stazione ecologica”, lo dirà solo il tempo.

RedAmb

 

Condividi sui Social!