L’ UNDER 10 DEL G.S.O. BALLABIO TROVA LA SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA CONTRO LA ROVINATA

U10 Ballabio - Rovinata 2

BALLABIO – I bambini per gli Under 10 del G.S.O. Ballabio centrano la seconda vittoria consecutiva. Fin dalle prime battute la partita sembra molto equilibrata con i ragazzi della polisportiva Rovinata fisicamente superiori. Il primo tempo finisce sullo 0-0 con un paio di occasioni ed un palo per i rovinatesi. Ottima la tenuta della difesa d’acciaio a tre di Puledda, Monti e Gianola. Nel secondo tempo la Rovinata spinge l’acelleratore e passa in vantaggio con un tiro da fuori imprendibile per l’impeccabile Invernizzi.

Cambio tattico dei mister nel terzo tempo con una difesa a due ed un centrocampo più folto e tecnico per cercare di agguantare il pareggio. Ottimo contropiede di Spreafico sulla fascia che lancia Dell’Oro che conclude rapidamente, ma il portiere non si fa sorprendere. Poi i rovinatesi sbagliano clamorosamente  il raddoppio. Dal rilancio del portiere, Morsuillo cambia bene gioco su Spreafico che lancia il centravanti Suppo verso la porta ma al momento del tiro viene nettamente steso in aria di rigore. L’arbitro non ha dubbi ed assegna il rigore. Suppo va sul dischetto consigliato da Riva sulle modalità di esecuzione, parte deciso ed insacca agguantando il pareggio.

I Ragazzi ci credono e trovano delle impensabili energie che li riporta all’attacco ma la Rovinata chiude bene in corner. Dalla bandierina Suppo inventa una strana traiettoria che inganna il portiere ospite che sfortunatamente rinvia all’interno della sua porta per il clamoroso e inatteso 2-1.

Quarto tempo da brividi. I ballabiesi si richiudono con la difesa a tre, combattendo con grinta su ogni pallone, gli ospiti lecchesi prendono un’altro legno, Invernizzi vola su una punizione e trema all’ultimo secondo quando la palla attraversa tutta l’area di rigore senza essere deviata dalle tre punte rovinatesi.

Finisce 2-1, seconda vittoria consecutiva dei ragazzi di Ballabio che esplodono di gioia davanti ad un caloroso pubblico di parenti ed amici.

Condividi sui Social!