IL GSO BALLABIO PERDE IL DERBY CON IL CASARGO. MISTER INVERNIZZI: “SERVE DA LEZIONE”

Ballabio - Casargo 2018 Eccellenza 1

CASARGO – Battuta di arresto del G.S.O. Ballabio nella trasferta-derby a Casargo, con una netta sconfitta per 3 a 1. Primo tempo dominato fino al 25′ dal Casargo attraverso il lancio di palle lunghe verso le punte o azioni poco manovrate. Un Ballabio incapace di reagire prende al 25′ il primo gol dal team dell’Alta Valle con autogol di Andrea Forio. La squadra di casa scende sulla sinistra del Ballabio, cross all’interno dell’area e autorete. Il Ballabio reagisce:  al 30′ punizione di Alessio Spada in area ma nessun compagno la prende di testa. Al 35′ tiro da fuori di Nour, il portiere  vola tra l’incrocio e il palo con un piccolo tocco di mano, la palla sbatte ed esce. Nel finale del primo tempo dubbio rigore concesso dall’arbitro contro la squadra ospite e gol del 2-0.

Il GSO cerca di reagire nella ripresa, ma invano. I ballabiesi trovano comunque un rigore al 60′ ma Nour calcia di destro fuori a lato del portiere. Dieci minuti più tardi azione corale manovrata dalla difesa con discesa dalla destra di Eccio che mette il traversone e Nour fa gol accorciando le distanze. Nel finale Il Casargo coglie la formazione ospite in contropiede e trova la via della terza marcatura.

Partita da entrambe le parti piuttosto bruttina, senza molte azioni interessanti. Per il G.S.O.  la prima battuta di arresto nel campionato dopo due risultati utili. “Serve da lezione. Per far crescere gruppo e lo staff” ha commentato il mister Antonio Invernizzi.

Ballabio - Casargo Eccellenza 2

Condividi sui Social!