SPECIALE FINE ANNO/LA TOP 10 DEGLI ARTICOLI DI BN. LETTORI IN CRESCITA NEL 2018 DEL DECENNALE

SPECIALE 2018 2019 NUOVO ANNO CON TESTATE IPERG

BALLABIO – Fine anno, tempo di bilanci anche per Ballabio News, il 24ore all news “progenitore” di tutti i quotidiani on line del network IperG che nell’anno solare che va chiudendosi – il decimo di attività – può vantare 800mila pagine viste e 130mila lettori (utenti unici, dati Google) per un totale di oltre 400mila visite.

BALLABIO NEWS 10 ANNI E TESTATE IPERGNumeri incredibili e che danno lustro a un territorio ricco di spunti, che tanto ha da raccontare. Cifre che inoltre premiano la nostra realtà editoriale, sempre in crescita e che per questo deve ringraziare fortemente i propri lettori e gli sponsor che hanno creduto in noi e tuttora continuano a sostenerci.

Scorrendo le dieci pagine più visitate di questo 2018 scopriamo che il pubblico di BN si affida molto alla homepage per scegliere quali notizie consultare (visitata 330mila volte, pari al 41% del totale). A seguire la sezione Cronaca che fa la parte del leone.

ezio artusi - giovanni giarlettaE d’altronde sono stati molti, purtroppo, gli episodi di “nera” che hanno caratterizzato un anno per certi versi drammatico. La top ten è dominata proprio da fatti luttuosi, con pochissime eccezioni.

Il più letto, fra l’altro, non è avvenuto nel territorio ballabiese ma sul vicino Grignone, dove a febbraio hanno perso la vita due esperti uomini di montagna quali Ezio Artusi e Giovanni Giarletta.

gianola asc 2011Diversi altri incidenti ed eventi tragici hanno punteggiato un anno “difficile”, culminato con la recente scomparsa di un apprezzatissimo coach di pallacanestro, l’uomo che in pratica ha introdotto il basket a Ballabio ovvero Antonello Gianola, stroncato precocemente da una malattia.

In mezzo al lungo florilegio di episodi di cronaca, spunta anche un articolo di altro genere, collegato alla politica e al mondo del lavoro: al settimo posto assoluto si colloca infatti la cronaca di uno dei numerosissimi episodi di quella che potremmo definire la “saga del municipio di Ballabio”, nello specifico la nomina di uno dei tanti “capi” della Polizia Locale alternatisi in questi anni alla guida dei ghisa.Nono invece un pezzo realizzato in occasione della violentissima ondata di maltempo che ha colpito anche il nostro paese a fine ottobre.

via padre dante ballabio albero caduto su recinzione casa per vento

BALLABIO NEWS 2018

Pagine viste 797.031
Utenti unici (lettori) 130.685
404.216 visite
Tempo medio sulla pagina oltre 2′

2018/LA “TOP TEN” DI BALLABIO NEWS

 1
/homepage
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.
Condividi sui Social!